.
Annunci online

dimensionemorgana
LA BOTTEGA DI SPEZIE... *la vita è un libro pieno di domande, e le risposte si possono trovare soltanto attraverso l'esperienza*


**vicino rompicoglioni**


15 novembre 2006

NON NE POSSO PIU'!!!

E naturalmente dopo l’influenza e giorni di calma forzata, appena scendo a fare la lavatrice cosa vedo? La macchina del **vicino rompicoglioni** parcheggiata davanti al garage. Approfitto del fatto che vedo pure il bagagliaio aperto, per cercare il vicino e discutere, sapendo già che dovrò passare alle maniere forti… infatti lo incontro e gli chiedo di sistemare una volta per tutte questo problema del parcheggio. Io come al solito dico le mie e lui si mette a ridere dicendo *ma figurati se la mia macchina ti crea problemi per uscire, con tutto lo spazio che c’è…* (io ho una Yaris e se la metto dritta di fronte al mio portone dietro a me passa una bicicletta, ma c’è tanto spazio secondo lui) *io l’ho sempre messa qui perché nemmeno quelli che c’erano prima si sono mai lamentati, io non do fastidio a nessuno qui* (quelli di prima non si sono mai lamentati perché avevano adibito il garage a magazzino, cazzo io li conoscevo quelli che stavano lì prima, vuoi venire a dirlo a me, oppure sai tutto di tutti?) *e poi sull’erba non si parcheggia altrimenti l’erba si brucia* (si perché io passo con la benzina e un fiammifero… vedrai, ma se nessuno lo usa sto verde condominiale, figurarsi se posso mai mettere un tavolino con gli amici d’estate, sotto le finestre delle camere, sicuramente non ti lamenterai vero?, ma aspetta la prima volta che vai via, se non passo il diserbante così non cresce più un cazzo nemmeno la tua ignoranza). Allora io domando: *ma mi scusi, se uno non parcheggia la macchina in garage perché sa di dover uscire, la lascia in strada… come mai lei è l’unico che non la mette in strada? Non mi dica perché è il primo garage ed è comodo così, perché allora da domani, visto che sono il secondo garage sono comoda parcheggiarla sopra la sua… comunque visto che lei è così ottuso e vuole avere ragione, se la tenga, le farò pervenire il regolamento condominiale che è stabilito per legge, e per favore non venga a dirmi nient’altro, risponda al mio avvocato* perché, tra le altre cose, per non andare sull’erba mi ha detto di parcheggiare di fronte al portone di un altro condomino… io lo guardo basita e gli dico che primo non si fanno i conti sulle cose altrui, per quanto ne so io, questo non ha la macchina ma non ho io il diritto di occupare l’area di manovra destinata al suo garage, e secondo visto che si può fare perché non ce la mette lui la macchina là… e poi alla fine mi dice che lui la macchina la lascia di rado davanti al cancello… e qui non aggiungo altro perché è meglio che io stia zitta per non compromettermi…




permalink | inviato da il 15/11/2006 alle 17:26 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (9) | Versione per la stampa


10 novembre 2006

LAURA VS. **VICINO ROMPICOGLIONI**

Adesso chiudo che si è asciugato il pavimento, mi faccio la doccia, e poi esco a prendere il pane… vediamo se incontro il vicino e controllo dove ha posizionato la macchina, altrimenti passo alla fase 2: **rigare fiancata con chiodo ruggine**




permalink | inviato da il 10/11/2006 alle 10:48 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (4) | Versione per la stampa


10 novembre 2006

VICINI ROMPICOGLIONI E EX-TITOLARI, STESSA RAZZA!

Voi direte che sono pazza, ma dopo aver scritto quel biglietto al vicino (di cui non mi pento assolutamente), ho pensato a tutti gli eventuali risvolti, a cosa rispondere se mi dice questo, a cosa rispondere se mi dice quello, a come rispondergli senza perdere la pazienza… questo pensiero deve essere stato talmente intenso che tutta stanotte mi sogno di litigare con il vicino, siamo addirittura arrivati a Forum… (e già questo dovrebbe farmi preoccupare)… io spero di non incontrarlo e parcheggerò direttamente la macchina in fondo come ho suggerito nel biglietto, sperando sempre che il suo intelletto vada oltre al semplice *tagliare l’erba*… in compenso è meglio che io non trovi la sua macchina in mezzo alle palle alle 14.00… si perché oggi, prima di andare al lavoro devo passare nella vecchia azienda per ritirare la paga di ottobre e soprattutto la carta da portare all’Inps, per la quale ho dovuto sudare 7 camicie. Se trovo l’auto davanti al garage, prima gli passo sopra con la mia, poi dopo che mi sono caricata per benino, vado dal mio ex titolare e gli passo sopra con l’auto pure a lui, e poi vado felice al lavoro…




permalink | inviato da il 10/11/2006 alle 10:33 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (1) | Versione per la stampa


9 novembre 2006

NUOVO EPISODIO DEL **VICINO ROMPICOGLIONI**

Dovete sapere che, visto il freddo che oramai è arrivato a tutti gli effetti (sto ancora aspettando il pirla della caldaia), ogni sera metto in garage la macchina. In realtà potrei anche lasciarla fuori visto che al mattino non mi devo muovere, ma preferisco metterla al riparo. Questa mattina ho pulito casa e quando alle 13.30 sono scesa per andare al lavoro, nemmeno a farlo apposta, il mio **vicino rompicoglioni** aveva lasciato l’auto davanti al suo garage. Questo, come potete capire se avete seguito le precedenti puntate, causa grande rottura mia perché devo fare troppe manovre per uscire. Nonostante pochi giorni fa gli abbia suggerito di portare (sia io che lui) le macchine in fondo per non creare seccature, lui ha risposto che la porto io in fondo che lui la lascia dov’è perché è più comodo… allora visto che non riesco a comunicare in modo civile, e per evitare di suonargli il campanello per spostare l’auto, gli ho lasciato un biglietto sul vetro che diceva più o meno questo: **come vede, anch’io come lei ho grosse difficoltà di manovra se l’auto viene parcheggiata qui davanti. Come le ho suggerito qualche giorno fa, sarebbe il caso che si parcheggiasse la macchina in fondo, una manovra e non ci creiamo più problemi. Anche perché io non conosco i vostri orari/spostamenti e nemmeno voi sapete i miei. Così facendo non occorre più arrabbiarsi, rischiando per altro di fare danni alle vetture. Cordialmente Laura** io mi auguro che capisca l’italiano perché altrimenti non so più che fare con lui… mi consolo che ho incontrato l’inquilino che sta sotto di me, e che anche lui c’è l’ha a morte con il **vicino rompicoglioni** e quindi siamo coalizzati!! ;-)




permalink | inviato da il 9/11/2006 alle 20:37 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (2) | Versione per la stampa


4 novembre 2006

CI SARA' MAI UNA FINE???

Stamattina sono uscita a prendermi il pane e il giornale… torno a casa e mia mamma mi chiama dicendomi di passare da lei per prendermi una cosa che mi ha comprato. Così con l’occasione porto a mio papà un dvd che so che non ha… rientro a casa 10 minuti fa e ri-incontro sulle scale il **vicino rompicoglioni** che mi chiede cosa avrò di tanto importante da fare in giro per andare e venire in continuazione… sta mettendo alla prova la mia sopportazione e pazienza… questa volta non raccolgo nessuna provocazione, non rispondo e vado diretta verso la mia porta…




permalink | inviato da il 4/11/2006 alle 12:1 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (5) | Versione per la stampa


4 novembre 2006

IL **VICINO ROMPICOGLIONI** COLPISCE ANCORA

Eccoci ai consueti aggiornamenti sul **vicino rompicoglioni**. Dovete sapere che ho la lavanderia in garage. Così ogni volta devo scendere le scale, uscire in giardino, girare intorno alla casa e arrivo al garage. Solo che puntualmente non mi ricordo mai di cambiarmi le scarpe… cioè scendo con le ciabatte da casa, e visto che devo passare per l’erba non è molto indicato che poi con le stesse vada in camera o in bagno… allora ho preso spunto dal vicino e ho messo un paio di ciabatte vecchie a fianco alla porta di ingresso in modo che quando apro per scendere me ne accorgo e me le cambio… ovviamente il vicino (pensa che fortuna) è l’ultimo appartamento. Siamo piani sfalsati perciò ogni abitazione (in tutto 4) non ha nessun’altro sul pianerottolo. Essendo l’ultimo ha uno spazio nascosto dalla ringhiera dove (lui che ha tutti i diritti) si è accatastato 8 sedie, per non averle in casa, e la scarpiera. Oggi secondo voi cosa poteva dirmi??? **eh ma le ciabatte fuori dalla porta non sono tanto belle**… e io sempre con la mia espressione da stupida ho risposto: **oh, vabbè dai le metto nella vostra scarpiera, mi è un po’ scomodo perché per metterle devo salire un’altra rampa di scale, ma almeno non sono davanti alla mia porta** e sono rientrata… ora ci sono 2 considerazione da fare: prima di tutto visto che l’altra settimana ha festeggiato il 50° anno di matrimonio, questo ha segnato il traguardo dopo il quale c’è l’ “arteriosclerosi”, e secondo credo che non abbia più un cazzo da fare pertanto visto che sono la più vicina di garage e appartamento deve per forza rompere a qualcuno!!!




permalink | inviato da il 4/11/2006 alle 10:32 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (0) | Versione per la stampa


3 novembre 2006

NUOVA PUNTATA DEL **VICINO ROMPICOGLIONI**

Stanotte si è abbassata notevolmente la temperatura, così questa mattina, quando ho fatto le pulizie e cambiato le lenzuola, ho messo il trapuntino un po’ più pesante. Se non basta domani lo tolgo e metto il piumino. Ho fatto la stessa cosa anche per il divano, ho tolto il telo estivo e ho messo l’imbottitura invernale. Così ho messo in lavatrice copriletto e copridivano e li ho lavati. Fa freddo ma c’è arietta e un po’ si sole, così ora scendo per stendere (è probabile che non si asciughi del tutto, ma almeno non stendo in salotto il bucato bagnato fradicio) e fatalità incontro il mio vicino rompicoglioni… faccio notare che la mia macchina è parcheggiata in fondo mentre la sua ovviamente è davanti al garage, il massimo poi è che oggi ha lasciato la porta del garage semi aperta, così essendo il primo girando l’angolo della casa, si rischia di prendersi la porta direttamente sul ginocchio… ma io non dico nulla… in compenso lui che non riesce a trattenere nessuna delle sue cazzate mi fa **eh ma guarda che se stendi adesso non si asciuga mica?!** io con una faccia tra lo scocciato e il perplesso rispondo **eh ma guardi che prima o poi si asciugherà, basta aspettare, ormai la primavera è alle porte**… che abbia capito che ormai alle sue scemenze rispondo con altre scemenze???




permalink | inviato da il 3/11/2006 alle 16:22 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (10) | Versione per la stampa


2 novembre 2006

MA GUARDA TE SE IL VICINO NON MI FERMAVA A DIRMI QUALCOSA...

Beh insomma, mi preparo per uscire, dovevo andare fino al centro commerciale a comprare qualcosa per la mia amica. Stasera mi ha invitato a cena da lei e il 27 ottobre ha compiuto gli anni, mi pareva scortese non portare nulla. Così scendo nella speranza che il vicino abbia spostato la macchina, e in effetti… solo che era ancora nei dintorni e in maniera poco cortese cosa può avermi detto secondo voi??? *perché parcheggi davanti al garage che così mi tocca fare troppe manovre e poi la lascio così, in mezzo al passaggio… parcheggiala più in fondo…* io lo guardo basita, perché capisco che contro l’ignoranza non ho speranze di sopravvivere, e gli dico *sa è lo stesso problema che ho io, quando lei lascia l’auto davanti al suo garage, non riesco a uscire e nemmeno entrare… allora perché non mettiamo tutti e due la macchina in fondo così non ci diamo fastidio?* Ovviamente la risposta è stata: *no. Io sono più comodo qui perché ho il primo garage, tu che sei al secondo mettila in fondo* °_°
Riflessione: se la metto in fondo e mi scassi i coglioni perché l’erba si rovina, prendo una tanica di benzina e do fuoco al giardino, alla tua macchina (non prima di averle rigato entrambe le fiancate) e pure a te, perché è l’unico modo di estirpare la tua ignoranza nella speranza che tu non l’abbia tramandata ai coglioni dei tuoi figli… ma ho qualche dubbio perché quando vengono a mangiare da te, invece di parcheggiare negli appositi spazi (siamo attaccati ad una villa aperta al pubblico perciò davanti a noi ci saranno 40 parcheggi) come fanno tutti, anche quando non c’è nessuno parcheggiano lungo la via (a senso unico, e sarà a senso unico per un motivo) e chi deve passare rischia di farsi una fiancata… magari do fuoco anche a loro, così almeno la mia buona azione l’ho fatta…
STRONZI…




permalink | inviato da il 2/11/2006 alle 17:37 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (7) | Versione per la stampa


2 novembre 2006

PERCHE' HO DEI VICINI DI CASA COSI' STUPIDI??

Oggi qui c’è un sole meraviglioso, ma fa un freddo… c’è tanto vento, ho appena steso il bucato nella speranza che si asciughi, e mi sono congelata le mani… brrr. Tra l’altro notavo che il *fantasmagorico* vicino di casa rompicogloni, ha parcheggiato la sua vettura in mezzo al cortile, così fra un po’ quando dovrò uscire, dovrò suonargli il campanello per chiedergli di levarla dalle palle, e so già che verrà fuori una questione infinita perché lui di sicuro avrà come scusa il fatto che l’ha parcheggiata così perché la mia era davanti al mio garage, e lui faceva fatica a fare manovra… beh non sto qui a cercare di spiegarvi come sono messi i nostri posti auto, vi basta sapere che loro hanno il primo garage entrando dal cancello, e siccome sono rompicoglioni, lasciano l’auto in mezzo alle scatole perché sembrano sentirsi i padroni di tutto. Basti pensare che una volta ho detto che anch’io ho diritto come loro di parcheggiare davanti al mio garage e loro mi hanno risposto che sarebbe meglio che IO parcheggiassi fuori in strada… spero escano di casa prima di me così evito di rovinarmi il resto della giornata…




permalink | inviato da il 2/11/2006 alle 14:33 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (7) | Versione per la stampa
sfoglia           
 
 




blog letto 1 volte
Feed RSS di questo blog Reader
Feed ATOM di questo blog Atom

COSE VARIE

Indice ultime cose
Il mio profilo

RUBRICHE

Diario
Libri
Cinema
Casa Mia
Galleria d'Arte
Poesie
Aforismi
**vicino rompicoglioni**
MORGANA *una storia vera*
Racconti
Curiosità

VAI A VEDERE

ALTRO MIO BLOG
365albe 364tramonti
agente_zerozerorita
aislinn
altro_lato
barbetto (mio fratello)
camera_con_vista
castenasoforever
dilwica
disastro
elestellestannoaguardare
elotta
eternoleoneingabbia
fairy
GIARDINO ZEN
giulatesta
il castello di mirtillangela
ildiariodibubu
il suo blog da Sydney
imperfections
ioesisto
irlanda
jericho
kalispera
lauras
Libri da leggere in METROPOLITANA
mojito
mostro_joe
mylittleword
ombra
pensieri in fuga
persbaglio
saskha
sbloggata
stretto in un angolo
talissia75

LE MIE FOTO
LA MIA LIBRERIA ON LINE
abbonamenti a riviste
bispensiero
che tempo che fa
cibo a 360°
cominciamo bene Augias
disinformazione
internazionale
la Bottega del Caffè (cortesia e qualità)
la repubblica quotidiano
mici miao (la mia passione)
pace & sviluppo (mercato equo solidale)
viaggiagusto

LIBRI LETTI NEL 2008
LIBRI LETTI NEL 2007
LIBRI LETTI NEL 2006




Locations of visitors to this page

Grazie per le visite!

CERCA